In questa guida spieghiamo come nascondere l’asse da stiro in casa.

L’asse da stiro è una di quelle cose che non si utilizzano tutti i giorni, per fortuna. Stirare non piace quasi a nessuno e perciò si tende a farlo il minore numero di volte possibili, magari usando qualche stratagemma per tenere vari capi d’abbigliamento senza grinze non appena tolti dalla lavatrice.

La maggioranza delle persone, però, ha bisogno di nascondere l’asse da stiro, perché non è certo un vero elemento di arredo e perché occupa spazio e chi ha una casa piccola fa di tutto per conquistarne sempre di più. Sono poche le persone che hanno la fortuna di possedere una stanza dedicata alla stiratura. Se voi non appartenete a questo gruppo, allora avere qualche consiglio su come nascondere l’asse, può farvi comodo.

Il primo consiglio è quello di sfruttare gli spazi ristretti. Una soluzione comune consiste nel nascondere l’asse da stiro tra l’armadio e il muro. Spesso rimane infatti uno spazio abbastanza largo da accoglierla, ma abbastanza stretto da non poterci mettere niente di diverso. Essendo poi in camera da letto, agli ospiti risulta del tutto invisibile. Potete anche sfruttare anche gli spazi inutilizzati del ripostiglio per nasconderla, un posto che è poco ordinato e tende ad accogliere tutte quelle cose che non vengono utilizzate ogni giorno. Ancora, c’è chi sceglie di realizzare un armadio a muro dove tenere tutti gli oggetti poco sfruttati e uno di questi è l’asse da stiro.

Una soluzione diversa è rappresentata dall’armadio con asse da stiro incorporato. Risulta essere vero che l’armadio con asse da stiro incorporato va a occupare dello spazio in casa, ma risulta lo stesso un accessorio salva spazio. Qui dentro infatti potete nascondere tutto quello che vi occorre per stirare. Scegliete un modello che comprende non solo l’asse, ma anche anche dei ripiani per tenerci i vestiti da stirare, quello per tenere il ferro da stiro e tutti gli altri accessori che vi occorrono. In questo modo avete tutto sempre a portata di mano.

Per chi ha ancora meno spazio in casa, le due soluzioni appena viste non sono praticabili. Questo perché di base non c’è nemmeno lo spazio per aprire la tavola da stiro in casa. C’è infatti chi decide di comprare l’asse da stiro da tavolo, da appoggiare su piani già esistenti della casa come per esempio il letto o la tavola da pranzo. Questo tipo di asse da stiro può essere essere tranquillamente nascosta nell’armadio. Di solito è munita di un comodo foro con nastro che vi permette di appenderla per esempio all’interno dell’armadio. Risulta essere la soluzione che più di ogni altra vi consente di salvare spazio.

Infine, avete la possibilità di tenerla sotto il letto, in garage o in cantina, la cosa importante però è che sia a portata di mano e vicina al luogo dove di solito stirate, così da non dovere rendere ancora più difficile e sgradito il momento della stiratura.