In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli utili su come pulire l’asse da stiro.

L’asse da stiro è un accessorio che in casa proprio non può mancare. Si tratta della base dove stiriamo tutti i nostri vestiti. Stirare per qualche motivo, è visto da molte persone come qualcosa da evitare, un appuntamento da ritardare il più possibile. Nonostante questa avversità, è importante svolgerlo se vogliamo indossare abiti senza grinze. Magari possiamo evitare di stirare calzini e asciugamani, ma ci sono cose che non possono certo evitare la stiratura. Oggi vogliamo spiegare come pulire l’asse da stiro. Vi accorgerete che è qualcosa di davvero molto semplice.

Per mantenere pulito l’asse da stiro, dovete come prima cosa tenere pulito anche il vostro ferro da stiro. Dovete prestare attenzione alla piastra, sulla quale si formano incrostazioni di sporco e di calcare. Ciò porta a macchiare i capi e l’asse. Pulendolo, si salvaguardia anche il ferro. Potete usare gli stick che si trovano in commercio, passandoli sopra e dopo rimuovendo il tutto con un panno. Potete pulirlo con il detersivo per i piatti oppure con rimedi naturali come l’aceto riscaldato, il sale o il bicarbonato. Pulitelo però da spento, quando è freddo.

Sembra qualcosa di veramente inutile spolverare l’asse da stiro, ma, come sapete, la polvere si insinua ovunque e nel tempo rovina gli oggetti. Non dovete spolverarla di continuo, ma quando stirate, anche una volta a settimana, passate uno strofinaccio velocemente anche sulla struttura, così da rimuovere lo sporco. Basta davvero un minuto.

Importante è anche cambiare il rivestimento. Dovreste avere un paio di rivestimenti da alternare, così da poterli periodicamente sostituire mentre lavate l’altro. Quando il vecchio telo è macchiato o rotto, sostituitelo con uno nuovo, così da non compromettere in qualche modo la qualità della stiratura. I residui del tessuto, infatti, possono attaccarsi ai capi, rovinandoli. Potete comprare le fodere nuove all’interno dei centri commerciali, nei negozi per la casa o anche sui siti specializzati. Scegliete solo quelle resistenti alle alte temperature.

Pulire l’asse da stiro è quindi un’operazione molto semplice, che tutti possono svolgere in pochi minuti. Il consiglio è quello di non sottovalutare la pulizia, visto che questa permette di aumentare la durata dell’attrezzo e di ottenere una stiratura decisamente migliore dei propri capi di abbigliamento.