In questa guida spieghiamo come scegliere il migliore stiramaniche.

Generalmente gli stiratori tradizionali hanno, tra gli elementi aggiuntivi, un piccolo asse da stiro che serve per la minuteria, come calzini e fazzoletti, ma che è utilizzato soprattutto per stirare elementi tubolari più impegnativi, come le maniche delle camicie o delle maglie. Un accessorio talmente utile da essere realizzato e venduto a parte, e identificato come asse da stiro per maniche. Ne puoi trovare diversi, in commercio, sia come aspetto che come materiali. Vediamo quindi come scegliere uno stiramaniche tra i tanti che offre il mercato.

Tipologie Stiramaniche

Per iniziare, è importante individuare la tipologia di stiramaniche adatta per le proprie esigenze.

Bracciolo Stiramaniche
Il bracciolo stiramaniche da asse da stiro è realizzato con una tavoletta di panforte, imbottita in gommapiuma, e ricoperta da un pratico copriasse lavabile. Molto comodo da aappoggiare direttamente sull’asse da stiro tradizionale, questo stiramaniche è sostenuto da un piede di metallo, rivestito di plastica, a forma di U, della stessa lunghezza dell’asse. Un sostegno collegato all’asse con delle bacchette a cerniera, che danno la possibilità di richiuderlo e metterlo in un armadio a lavoro concluso. Tra i vari modelli è uno dei più economici.

Stiramaniche Richiudibile
L’asse stiramaniche richiudibile è un comodo stiramaniche, separato dall’asse da stiro, che puoi usare sia appoggiandolo sul piano dell’asse per stirare che su un tavolo o un altro piano di lavoro. La sua struttura generalmente è in legno di ciliegio, molto robusta, munita di piedini antiscivolo che ti consentono di usarlo senza problemi anche su un piano levigato, come il marmo, o il vetro. Questo piede è realizzato con due bacchette di legno. Il collegamento, tra il piede e l’asse, è solitmente in acciaio cromato, ed è unito a questo con due cerniere. La fodera solitamente è tessuta in cotone e fili d’alluminio, è completa di imbottitura ed è lavabile in lavatrice.

Materali Stiramaniche

Gli assi da stiro per maniche possono essere realizzati in materiali diversi.

Asse Stiramaniche Imbottito in Spugna
L’asse stiramaniche imbottito in spugna è un accessorio molto curato, proprio grazie alla sua imbottitura particolare in spugna, e un rivestimento, in cotone 100%, che permette ai capi di rilasciare più facilmente l’umidità in eccesso durante la stiratura. La tavola d’appoggio è in multistrato indeformabile, e il piede è in ferro tubolare ricoperto di vernice anticorrosione, con una struttura che può essere bloccata, in fase di stiratura, da un gancio ad incastro, che la rende particolarmente stabile. Alle estremità della U del piede ci sono dei gommini di protezione del tubolare, che fungono anche da piedini di ancoraggio al piano di appoggio dell’asse stiramaniche.

Stiramaniche Naturale
L’asse stiramaniche naturale rispetta l’ambiente, grazie alla scelta di utilizzare materiali del tutto naturali e interamente riciclabili. La base infatti è in faggio naturale, verniciato con un impregnante ad acqua privo di pigmenti, mentre il sostegno è in acciaio, trattato con coprenti non inquinanti. Il piano da stiro invece è in multistrato di legno e resine di pino, con un mollettone in feltro di cotone ed un rivestimento in cotone e polvere di metallo. Un asse stiramaniche che unisce le caratteristiche di solidità del legno e dell’acciaio, alla stabilità di una base in legno pieno, alla bellezza dei colori naturali delle essenze con le quali è realizzato.

Stiramaniche con Piano in Alluminio
Lo stiramaniche con il piano di alluminio forato è particolarmente indicato quando usi il ferro a vapore, perché consente all’umidità creata dal vapore di non impregnare i tessuti. La sua struttura di sostegno è molto solida, ed è realizzata con un tubolare d’acciaio, rivestito di una pellicola in plastica antierosione, e due gommini posti alle estremità del tubo, con funzione sia di tappi che di piedini antiscivolo. Il rivestimento è di cotone, mentre l’imbottitura è in poliestere, per massimizzare la traspirabilità, e tutto l’asse stiramaniche è totalmente richiudibile.

Come Scegliere uno Stiramaniche

La scelta di un asse stiramaniche dipende dalle tue esigenze. Se ti basta un modello semplice ed economico prendi il bracciolo per asse da stiro. Se vuoi qualcosa di più stabile allora scegli lo stiramaniche imbottito in spugna e il piano in multistrato. Se invece vuoi un accessorio più bello, e che rispetti la natura, prendi lo stiramaniche naturale, o quello in legno richiudibile. Se invece usi d’abitudine il ferro a vapore, anche per le maniche, prendi lo stiramaniche col piano in alluminio forato

Stiramaniche più Venduti Online

Di seguito è possibile trovare una lista degli stiramaniche più venduti in questo momento con informazioni sui prezzi.